WWW.ANSIADAPRESTAZIONE-ITALIA.IT

PORTALE SPECIALIZZATO SU

ANSIA DA PRESTAZIONE E PROBLEMI DI EREZIONE

Articoli a cura del Dott. Pierpaolo Casto

La perdita di erezione durante il rapporto tra 20 e i 30 anni: cause e soluzioni

LA PERDITA DI EREZIONE TRA I 20 E I 30 ANNI: CAUSE  E SOLUZIONI

 

L’età compresa tra i 20-30 anni è il periodo della vita in cui si presume essere al top della vita sessuale; se improvvisamente si verifica la perdita di erezione durante il rapporto sessuale, cosa fare? La prima è sapere che non si è soli! Molti giovani oggi riportano sintomi di disfunzione erettile.

I problemi più comuni tra i giovani sono:

  • incapacità a raggiungere l’erezione
  • difficoltà a mantenere l’erezione
  • erezione non duratura
  • si ha l’erezione ma non con il partner

La perdita di erezione durante il rapporto: cause

Stress: è una delle più comuni cause di difficoltà di erezione.

Se siete molto stressati, bisogna capirne la causa. Lavoro? Se il lavoro vi provoca stress, provate ad apportare le modifiche necessarie per renderlo più leggero, perché lo stress può influenzare la vita sessuale. Se ciò non è possibile, cercate di imparare alcune tecniche per ridurre o gestire lo stress, come ad esempio, praticare sport quotidianamente e mangiare cibi sani.

Ansia: insieme allo stress, questa è un’altra causa frequente di perdita di erezione durante il rapporto sessuale. Soffri di ansia? Ti senti inesperto quando sei con il partner? Sei  preoccupato di non riuscire a soddisfarlo?

Se si riesce ad eliminare l’ansia, la paura e la preoccupazione, la vita sessuale migliorerà del 100%.

Ciò che si dovrebbe fare è eliminare dalla mente i pensieri che generano paura o insicurezza.

Droga: il consumo di droghe come la marijuana e la cocaina può causare la disfunzione erettile? Esse agiscono sul sistema nervoso centrale e possono influenzare la libido o provocare la perdita dell’erezione.

Alcool: l’uso eccessivo di alcool può influenzare il sistema nervoso centrale, causando danni agli organi e ai vasi sanguigni, e  diminuiendo il flusso sanguigno agli organi, compreso il pene, causando disfunzioni sessuali.

Fumo: E’abbastanza comune che i giovani inizino a fumare sigarette dai tempi del liceo o nei primi anni dell’università. Il catrame, la nicotina ed le altre sostanze cancerogene presenti nelle sigarette possono causare malattie cardiache e indurimento delle arterie; questo può ostacolare la circolazione del sangue negli organi del corpo, compreso il pene.

L’erezione richiede una grande quantità di sangue e se il cuore non è in grado di portare questo sangue al pene, non ci sarà nessuna erezione.

Interesse e amore per il partner: sei davvero innamorato del tuo partner? Hai un interesse reale per lui? Spesso si evita di parlare di eventuali problemi per paura di rovinare il rapporto.

Tuttavia, bisogna essere onesti con se stessi e con il partner, questo dev’eesere il comportamento tipico di uomini sinceri e responsabili. Se non si prova nulla per l’altra persona, la cosa che succederà sarà perdere il desiderio sessuale e quindi generare il senso di colpa; tutto ciò provoca la perdita di erezione durante il rapporto sessuale o può anche rendere difficile la penetrazione a causa di una completa mancata erezione.

Forse il problema che si verifica con il partner non è così grave e può essere risolto con una migliore comunicazione di coppia.

Un paio di consigli per evitare la perdita di erezione durante il rapporto :

  • evitare l’uso di Cialis. Spedra, Levitra, Viagra e simili prima dei 40-50 anni, a meno che non si abbiano reali problemi fisici che impediscono l’erezione.
  • evitare di pensare ossessivamente che non si può avere una buona erezione.

Se, dopo tutto questo, si vuole essere sicuri della propria capacità sessuale, consultare il medico per avere una valutazione completa: livelli di testosterone, funzionalità del sistema cardiovascolare, della tiroide, diabete, depressione.

Se ci si accerta di essere in buona salute, si può essere certi che la disfunzione erettile è psicologica, probabilmente causata da stress, ansia, paura, preoccupazione, depressione. In tal caso è consigliabile consultare uno psicoterapeuta esperto dei disturbi della sessaulità e dell’ansia da prestazione sessuale.

Articolo a cura del Dott. Pierpaolo Casto
*** Contatti e Consulenza Specialistica con il Dott. Pierpaolo Casto:
Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce)
Tel. 328 9197451 * 0833 501735 *** Contatti e Consulenza Specialistica con il Dott. Pierpaolo Casto:
Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce)
Tel. 328 9197451 * 0833 501735

Ti potrebbe interessare leggere:

PORTALI ITALIANI SPECIALIZZATI

Per approfondire sui disturbi di Ansia da Prestazione, Disfunzione Erettile, Problemi di Erezione, Eiaculazione Precoce si suggerisce la lettura sui  seguenti Portali Specializzati:

WWW.ANSIADAPRESTAZIONE-ITALIA.IT

WWW.ANSIADAPRESTAZIONE.IT

ANSIADAPRESTAZIONESESSUALE.IT

WWW.SESSUOLOGIA-ITALIA.IT

WWW.PROBLEMIDIEREZIONE-ITALIA.IT

WWW.EREZIONE-ITALIA.IT

Articoli a Cura del Dott. Pierpaolo Casto

E’ possibile richiedere consulenza da tutta Italia con videochiamata WhatsApp o Google Duo

Vincere Ansia da Prestazione e Problemi di Erezione sul tuo WhatsApp

OFFERTA A TEMPO LIMITATA SOLO A

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 * Gruppo Associato Centro Italiano di Psicoterapia .it © 2021 Frontier Theme
Call Now ButtonCHIAMA IL DR. PIERPAOLO CASTO